Perdersi in
Toscana

Mai come nei giorni grigi e tesi della pandemia abbiamo capito che la nostra regione è il nostro orizzonte prossimo [...] nel senso più profondo e insieme più rassicurante, di casa comune di territorio vitale che ci protegge e che ci accoglie.
[...] si tratta di un itinerario [...] si incontrano luoghi, opere d'arte, persone che non appartengono alla cartolina della Toscana commerciale [...] la sua forza [...] sta nella dolce libertà con cui consente di perdersi lungo strade poco battute. Le fotografie sono pensate come istantanee scattate durante i viaggi che hanno ispirato i testi [...] un paradiso quotidiano del quale accorgersi, se pur attraverso le nebbie della nostra fatica quotidiana [...] abbiamo bisogno di un Rinascimento fatto di amore per il pianeta [...] abbiamo bisogno di ritrovare questa misura umana, perdersi in Toscana può essere un felicissimo inizio.
T. Montanari - Introduzione

Prezzo €18

Contatti